Homepage

Consigli per la sicurezza

Essere consapevoli del fatto che le truffe esistono


Le truffe online sono sempre più dilaganti con l’introduzione dei progressi tecnologici. Il numero di truffe segnalate nel 2020 ha raggiunto un livello record, salendo di oltre il 65% dal 2019. Sempre più persone diventano vittime di furti di identità, phishing e truffe online, rappresentando miliardi di dollari di perdite ogni anno.

Capiamo che incontrare nuove persone online è eccitante, ma molti pericoli sono in agguato di cui potresti cadere preda. Per questo motivo, introdurremo alcuni consigli di sicurezza e avvertenze che dovresti sempre tenere a mente quando incontri nuove persone online.

 

Cosa puoi fare per evitare le truffe?

Una volta riconosciuti i segni rivelatori di una truffa, è importante agire per proteggersi. Ecco una lista di suggerimenti che il nostro team ha messo insieme per aiutarti ad evitare di essere vittima di truffe.

  • Non trasferire mai denaro a qualcuno che hai conosciuto online – Non inviare mai denaro a persone conosciute online tramite bonifico bancario, anche quando dichiarano che si tratta di un’emergenza. È quasi impossibile rintracciare dove sono finiti i tuoi soldi e invertire la transazione. Inoltre, non condividere mai informazioni che potrebbero essere utilizzate per accedere ai tuoi conti finanziari.
  • Proteggere le sue informazioni personali – Forse sai che non dovresti condividere informazioni personali ovvie con persone che hai appena incontrato, come il tuo numero di assicurazione sociale, l’indirizzo di casa o del lavoro. Tuttavia, anche i dettagli sulla tua routine quotidiana (ad esempio che vai in un caffè ogni mattina), le storie di lavoro, i profili dei membri della famiglia o le foto possono essere pericolosi se nelle mani sbagliate.
  • Resta sulla piattaforma – I truffatori spesso cercano di spostare la conversazione su testo, app di messaggistica, e-mail o telefono nella fase iniziale. Questo permette loro di accedervi più facilmente senza il tempo di consegna prolungato in SLOWLY, di sfuggire al nostro sistema di segnalazione e di evitare di essere bannati dalla nostra piattaforma.
  • Non cliccare su link sospetti – I link sospetti potrebbero essere associati a tentativi di phishing. Potrebbe aprire un allegato quando ci cliccate sopra, e il malware si installerà sui vostri dispositivi. Alcuni virus danneggiano il tuo computer, mentre altri possono rubare le tue informazioni personali e, in definitiva, la tua identità.
  • Diffida delle relazioni a distanza e all’estero – Se qualcuno sta spingendo per una relazione seria senza incontrarti o conoscerti prima, dovresti stare attento. I truffatori possono affermare di essere bloccati da qualche parte e richiedere un aiuto finanziario per tornare a casa. Se la persona non è disposta a fare una telefonata o una videochiamata o evita le tue domande, potrebbe non essere chi dice di essere.
  • Cerca i loro nomi, e-mail, foto su internet – I truffatori rubano nomi e foto di persone reali per creare profili realistici. La ricerca inversa delle immagini dei profili può aiutarti a individuare la differenza tra un profilo autentico e uno falso. Può anche confermare se l’immagine è stata usata prima in una truffa.
  • Fermati e parla con qualcuno di cui ti fidi prima di agire – Il tempo di attesa di SLOWLY per natura ti incoraggia a pensarci due volte prima di agire. Se non sei sicuro che si tratti di una truffa, cerca una seconda opinione da amici e familiari fidati. Loro possono avere più esperienza in questo aspetto e possono consigliarti su ulteriori azioni.
  • Impara di più sulle truffe online – Educare se stessi con le conoscenze di base sulle bugie e gli approcci che i truffatori usano e come ci si può proteggere preverrà incidenti futuri.

Come si fa a riconoscere un falso?

“Se qualcosa sembra troppo bello per essere vero, probabilmente lo è.”

Ora che conosci i consigli di base per evitare le truffe, ecco alcune avvertenze comuni di diversi tipi di truffatori. Una volta che queste caselle sono spuntate, ricordati di procedere con estrema cautela e rimuovere queste minacce.

 

Caratteristiche generali dei truffatori
  • Ortografia e grammatica scadenti
  • Chiedendono di uscire subito dalla piattaforma (ad es. passando a Google Hangout, WhatsApp ecc.)
  • Ignorano le tue domande ripetendo le loro storie con frasi simili
  • Richiedere denaro per le emergenze, di solito tramite bonifico bancario (es. Western Union, Bitcoin, carte regalo iTunes o Amazon, siti web di finanziamento come GoFundMe ecc.)
Profili comuni o parole chiave di diversi tipi di scammer

Truffatore romantico

  • Divorziato o vedovo con figli
  • background multiculturale (ad esempio, vengo dalla Germania ma sono cresciuto in Italia)
  • Lavorare all’estero e in campi professionali (ad esempio, un imprenditore privato che lavora in una piattaforma petrolifera, un soldato in una missione di pace, un ingegnere civile che costruisce strade, un medico delle Nazioni Unite, ecc.)
  • Dichiarare l’amore in fretta senza averti mai incontrato.
  • Pianificando di venirti a trovare ma disdicendo sempre all’ultimo minuto
  • Affermando di aver bisogno di soldi per emergenze, conti dell’ospedale, biglietti di viaggio o visti

Truffatore di investimenti

  • Un proprietario di una piccola impresa (per esempio, un caffè, una boutique di moda, un negozio di fiori, ecc.)
  • Dichiarare di viaggiare molto e di essere stato in molti paesi
  • Fare investimenti nel tempo libero (ad es. forex trading, criptovalute ecc.)
  • Aver guadagnato una fortuna di recente con gli investimenti
  • Offrire opportunità di guadagno

Truffatore di beneficenza

  • Orfani adolescenti provenienti da paesi poveri
  • L’unica persona che si prende cura di fratelli e sorelle minori e di parenti fragili
  • Dichiarano che i loro familiari sono attualmente malati e disoccupati
  • Non possono permettersi cibo, tasse scolastiche, spese mediche, ecc.
  • Usare frasi o scenari ripetuti per creare storie per guadagnare simpatia
  • Chiedere il trasferimento di denaro via internet (ad esempio, Western Union, carte regalo iTunes o Amazon, siti web di finanziamento come GoFundMe, ecc.)

 

Come affrontare le truffe

Quando sei in contatto con qualcuno che sembra soddisfare alcune caratteristiche comuni di un tipico truffatore, prova le seguenti misure per evitare di essere vittima di truffe online.

  • Segnala la truffa alla nostra piattaforma – Questo è un passo importante perché ti mette in contatto con qualcuno che può darti consigli specifici per la tua situazione. Segnalare il truffatore che hai affrontato protegge anche gli altri e li aiuta ad evitare di affrontare lo stesso rischio.
  • Interrompere tutti i contatti con il truffatore – Una volta che ti sei accorto di essere una vittima, interrompi ogni conversazione con il truffatore. Riattacca il telefono, blocca il numero, non rispondere alle e-mail o alle lettere che il truffatore ha inviato.
  • Chiedi consiglio a qualcuno di cui ti fidi – I truffatori approfittano del fatto che le vittime sono riservate e non vogliono parlare perché sono facili da sfruttare. Come dice il proverbio: “Chi sta in piedi vede più di chi gioca”. Parlare e chiedere consiglio a qualcuno di cui ci si fida impedisce di agire in modo avventato e di prendere immediatamente delle misure correttive.
  • Contatta la banca o il servizio attraverso il quale hai inviato il denaro – Se sei stato vittima di una truffa finanziaria o della carta di credito, contatta immediatamente la tua banca. Hanno delle politiche in atto per affrontare i casi di frode.

L’aiuto è sempre disponibile. Quando si individua una qualsiasi campanella di allarme di truffatori che interagiscono con te, cerca di essere prudente e intraprendi immediatamente un’azione preventiva.


SLOWLY

Inizia a connetterti col mondo su SLOWLY!