Homepage
Storia Slowly  
Justanotherjoe
Justanotherjoe | 🇷🇴 Romania
Scelti da Slowly

Originally written in English. Translated by Cinzia (Frenzypen).

Scoprire Slowly mi ha reso nostalgico.
Non uso molto i social media, semplicemente non mi piacciono.

Niente Twitter, né Instagram, Facebook o Whats che. Avere tutto subito, con un semplice tocco, ha reso le persone troppo superficiali. Oppure il motivo è un altro, non so. Uso molto internet, ma non per socializzare. Beh, Slowly era proprio l’app di cui avevo bisogno per cambiare il mio punto di vista. Slowly elimina tutta la superficialità delle foto ritoccate, dei like, delle abbreviazioni senza senso, di tutta la banalità in generale, e ti fa conoscere persone senza vedere le loro foto, che attraverso le lettere ti mostrano le loro anime.

Ora ho amici di penna in ogni parte del mondo, ho incontrato due persone molto care che vivono a diecimila chilometri di distanza e si sono affezionate a me, le considero migliori amiche… Le sento vicine a me, come se fossero a pochi centimetri di distanza dal mio cuore. Ho trovato decine di amici di penna…

…e la mia anima gemella. Già. Mai avrei pensato di poter trovare Lei, la persona giusta, figuriamoci tramite un’app. Mi sono innamorato delle sue lettere prima ancora di conoscere il suo vero nome o di vedere il suo volto, o una sua foto. Attraverso le sue lettere ho visto ciò che
conta: la sua anima.
Ricordo la sua prima lettera, in cui si è presentata. Sono rimasto incantato, non riuscivo a credere ai miei occhi. Lei è la mia anima gemella, ha il mio stesso senso dell’umorismo, condividiamo interessi particolari, vediamo il mondo alla stessa maniera. E anche lei si è innamorata di me. Dopo quella volta abbiamo iniziato a vederci e ora stiamo vivendo una relazione a distanza, ma continuiamo a usare Slowly, l’app che ci ha fatti incontrare.

Messaggiare, telefonarsi o videochiamarsi sono buoni modi per tenersi in contatto in modo istantaneo, ma scrivere una lettera d’amore, condividere sensazioni attraverso migliaia di parole… Questo è Slowly.

E poi ci sono i francobolli. Già, i francobolli. Adoro collezionarli e scambiarli. È un peccato che non ci sia una community dedicata, o magari sono io che non so della sua esistenza.

Per concludere: grazie, Team Slowly.

 Racconta la tua storia

SLOWLY

Inizia a connetterti col mondo su SLOWLY!