Homepage
Storia Slowly  
Eruhime
Eruhime | 🇸🇬 Singapore

Originally written in English. Translated by Marco Capuano.

Crescendo, mi son sempre sentita fuori posto a causa delle etichette e degli stereotipi della società. Vivere in città può essere soffocante: anche quando è densamente popolata le persone vivono la propria vita e siamo più estranei che altro. Le conversazioni con le persone in strada sono semplici saluti: “Ciao, come va?” a cui siamo spesso costretti a rispondere: “Bene, grazie.” Citando Olivia Liang: “Puoi sentirti solo dappertutto, ma la solitudine assume un sapore particolare quando abiti in città, circondato da milioni di persone.” Bloccata in un luogo solitario, ho iniziato a giocare a giochi online sia per passare il tempo che per connettermi con persone da tutto il mondo. Mi sono sentita di nuovo sola in fretta, poiché spesso i giocatori si trasferiscono su un altro gioco e la community col tempo si scioglie.

Poi c’è l’infinita spirale del desiderare vere “amicizie”. Mentre facevo le pulizie di primavera, scoprii che mio zio aveva amici di penna da Brunei e dalla Malesia. Mi incuriosì e fu in quel momento che iniziai a cercare i miei “amici di penna”, che trovai su Slowly tra il 2017 e il 2018. Su Slowly ho conosciuto amici con cui condividere le nostre esperienze di vita e messaggi motivazionali, in modo da superare qualsiasi ostacolo nella vita. La mia amicizia più longeva è durata quasi 2 anni, e provenendo dalla stessa regione del sud est asiatico, abbiamo avuto l’opportunità di comparare le nostre differenze culturali e ad accettarle e ad imparare da queste. Ciò mi rende fiduciosa del fatto che le persone possano essere comprensive e avere una mente aperta tale da poter essere tolleranti con le differenze altrui, invece di saltare in giudizi infondati e supposizioni.

Per il team di Slowly: ci ho messo un po’ per trovare il coraggio di scrivere questo mio racconto (dopo vari tentativi 😅 ). Vi ringrazio per aver creato un’app meravigliosa e sappiate che sarò vostra leale sostenitrice per i giorni a venire. Per gli user di Slowly: spero vi diverta esprimere i vostri sentimenti e scriverli ad uno sconosciuto, il quale potrebbe poi diventare un amico.

Eruhime, passo e chiudo.

 Racconta la tua storia

SLOWLY

Inizia a connetterti col mondo su Slowly!

4.7   6 Mln+